LUCCA BIKE TOUR di Alessandro Mei

PENNA BLU edizioni

A Lucca ho un amico con cui seppur raramente pedalo ed è lui che mi ha regalato questo libretto. Attenzione uso il vezzeggiativo non certo per sminuire ma per dar l’idea di cosa si tratta: un simpatico libro-guida di percorsi ciclistici intorno a Lucca e nella sua provincia. Sono 30 itinerari su asfalto tutti ben articolati e descritti da Alessandro Mei e 10 per MTB a cura di Cicli Kamà. Il libro fa parte di un trittico a tema, gli altri due lavori sono Versilia Bike Tour e Forte dei Marmi Bike Tour.

L’autore è attento a tutto, dal percorso, alle difficoltà, ai ristori, ad arte e storia, all’aspetto naturalistico delle zone: insomma uno “slow-cycling”, altro che testa bassa e mulinare sforzi sui pedali! Ogni itinerario è corredato da cartina, da alcune piacevolissime foto e da un’accurata seppur sintetica descrizione (i fuori strada per MTB sono molto più succinti, direi essenziali). Inoltre è segnalato il grado di difficoltà, ce ne sono di impegnativi ma anche di più abbordabili, ed è presente anche un elenco di luoghi e locali dove poter sostare per un ristoro o per l’assistenza tecnico-meccanica. C’è tutto.

Un libro semplice e ben strutturato, che invoglia all’istante a percorrere le strade della lucchesia. La zona è una delle tante patrie del ciclismo, Cipollini e Bartoli sono di qui, e chi ci vive o c’è stato sa che numerosi sono i trenini di corridori che nel week-end spazzano le strade in su e in giù.

L’unica cosa che stona è la presenza di alcune pagine di pubblicità: ben venga quando si tratta di quella della provincia o di alcuni comuni del territorio anche per eventuali esigenze di informazione turistica, fuori luogo quella di privati anche se mi rendo conto del probabile ruolo di mecenate.

Buona pedalata.

 

VOTO 7

Vota questo articolo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here